Informazioni sull'argento

Qualche precisione sull'Argento 925/1000

L'argento è un metallo prezioso. È quotato a livello internazionale e il prezzo dell'argento subisce variazioni al ribasso o al rialzo, a seconda dell'offerta e della domanda mondiale.

L'argento massiccio dovrebbe contenere il 99-100% di argento. Nel campo della gioielleria questo non è possibile perché l'argento puro è troppo morbido. Questo è il motivo per cui si aggiungono uno o più altri metalli in lega per renderlo più duro, molto spesso rame. Nel mondo, l'argento di 1° grado ha un contenuto minimo del 92,5% di argento puro. Questo si chiama Argento 925 o Argento Sterling 925 in inglese. In Francia l'argento di 2° grado il cui contenuto è inferiore a 925/1000 (92,5%) e superiore a 800/1000 (80%) può beneficiare del punzone di stato rappresentato dalla testa di Minerva. In generale, bisogna prestare attenzione all'uso improprio della parola "argento", che può semplicemente significare "colore argento" senza essere correlata al metallo prezioso.

Un gioiello d'argento con una perla coltivata è un gioiello prezioso, l'argento dura nel tempo, una volta rodiato non annerisce, perché l'argento rodiato è ricoperto di uno strato di rodio, metallo prezioso che si trova nei minerali del platino, è color argento molto riflettente e non è soggetto a ossidazione. Per questo motivo oggi la gioielleria utilizza l'argento trattato al rodio, per dare ai gioielli in argento durabilità e brillantezza. Non è più necessario utilizzare quindi prodotti di pulizia dell'argento che sono nocivi per la madreperla, e possiamo quindi offrire una vasta gamma di gioielli di perle su Argento roditato. L'argento rodiato è brillante ed è una valida alternativa all'oro bianco ad un costo molto inferiore.

I più venduti

News