Vai al contenuto principale »

CURA E CONSERVAZIONE DELLE PERLE

Le perle vanno considerate al pari delle pietre preziose e dei metalli preziosi. È importante avere una cura speciale per le vostre perle al fine di assicurare loro una luminosità e bellezza che duri per le generazioni a venire.

 

Le perle coltivate non sono fragili, ma richiedono una particolare attenzione per mantenere tutta la loro bellezza e durare nel tempo, la durata media della vita di una collana di perle di buona qualità è di due secoli.


I prodotti di cura della persona possono danneggiare le vostre perle. Le lacche, i cosmetici e i profumi contengono sostanze chimiche che rovinano il lustro delle vostre perle rendendolo spento e scialbo. Le sostanze acide presenti nelle secrezioni cutanee, come il sudore molto acido, sono pericolose per le vostre perle ed è importante pulire i vostri gioielli di perle dopo averli portati con un panno umido morbido, prima di riporli. Si raccomanda di indossare i vostri gioielli di perle solo dopo aver usato prodotti e cosmetici come la lacca per capelli, il profumo, il trucco, ecc ....

Consigli semplici per proteggere le vostre perle: 
Bastano semplici misure atte a proteggere le vostre perle regolarmente, come pulire le perle con un panno morbido umido dopo averle portate, operazione veloce che prende solo un minuto, e infine riporle nella loro custodia. Questo procedimento garantisce che le perle non saranno aggredite da tutti i prodotti nocivi che abbiamo citato prima.

E' importante conservare le perle separatamente dagli altri gioielli. Mantenete sempre le vostre perle separate da elementi duri che potrebbero graffiare come le punte di spille, di anelli, di diamanti o altro. Le perle si conservano meglio in uno scrigno separato o in una bustina di tessuto morbido, o in un vano separato del vostro portagioie.

Potete inoltre curare e lucidare le perle con un panno morbido di camoscio, o meglio ancora con una pelle di daino, e una goccia di olio d'oliva, che le idrata e le fa brillare. Le perle sono prodotte da un organismo vivente, sono composte di acqua e proteine e se queste vengono meno si possono seccare provocando screpolature della madreperla, e dunque causare seri danni alle perle.

 Pulizia delle perle

Il profumo, l'alcool, i prodotti chimici, il limone, gli acidi, la lacca, l'acqua insaponata e soprattutto il cloro, sono i principali nemici delle perle.

Ogni tanto, immergete le vostre perle in acqua leggermente salata per alcuni minuti, poi asciugatele e pulitele delicatamente con olio di oliva come descritto sopra. Attenzione però che questo vale per pendenti e orecchini, o perle sfuse, non immergere le collane o braccialetti in acqua perché il filo di seta potrebbe danneggiarsi e indebolirsi.
Se appare una macchia su una perla eliminatela con gentilezza, utilizzando un tessuto morbido o ancora grattatela dolcemente con l'unghia.

Non conservate le perle in buste di cotone o lana per non favorire il processo di disidratazione. Se non indossate le vostre perle, potete mettere un batuffolo di cotone bagnato accanto alle perle nella custodia in cui conservate le vostre perle. Non utilizzate apparecchi di pulizia ad ultrasuoni.

Infine, evitate di pulire le perle con spazzolini da denti o altri materiali abrasivi troppo aggressivi. Se indossate regolarmente la vostra collana di perle, dovrete farla esaminare circa una volta all'anno presso la vostra gioielleria al fine di evitare una rottura della vostra collana, se necessario fatela reinfilare su doppio filo di seta. Gli esperti suggeriscono l'utilizzo di fili di seta. Tuttavia il filo di nylon è un'alternativa accettabile. Il filo utilizzato dovrà essere annodato tra tutte le perle per evitare nel caso di un incidente che tutte le perle vengano sfilate. Questa tecnica evita anche lo sfregamento delle perle l'una contro l'altra.

La madreperla è una materia fragile e tenera, che rischia di rovinarsi e di rigarsi al contatto con pietre dure e altri metalli preziosi. 
Meglio quindi conservare le perle in custodie individuali. È consigliabile truccarsi e profumarsi prima di indossare le perle sulla pelle. I profumi e i cosmetici sono nocivi per le perle. 

Una perla contiene il 4% di acqua, e per questo rischia di seccare. Se disidratata può diventare opaca e morire. Si deve quindi imperativamente portare regolarmente la collana e non dimenticarla nel cassetto. L'umidità della pelle favorisce il suo splendore. Se le vostre perle sono veramente molto sbiadite sarà necessario rivolgersi a uno specialista.